Gestione dell'attività e sviluppo

RIFLEXO è un’azienda in continua e forte crescita che mantiene il timone su alcune leve strategiche per la gestione dell’attività e per il proprio sviluppo.

Sempre in un’ottica di servizio al cliente,  troviamo disponibilità e flessibilitа, sostenute dall’esperienza qualificata del personale e dalla costante ricerca dell’innovazione tecnologica per gli impianti di produzione. Proprio in quest’ultimo ambito si colloca l’ultimo investimento efiettuato da Riflexo alla fine dello scorso anno: un sistema DuPont Cyrel 3000, a solvente, capace di produne lastre di dimensioni fino a 132 x 203 cm.

Abbiamo investito in questo nuovo impianto, puntando a soddisfare tre esigenze fondamentali: assicurare la massima qualitа del prodotto finito, risparmiare sui materiali e, infine, poter contare su un impianto più veloce”.  L’impianto Cyrel 3000, sviluppato e prodotto su specifiche DuPont, che ne cura anche l’assistenza è già predisposto per l’utilizzo delle nuove tecnologie HD Flexo e Flat Top Dot.

L'impianto, nella configurazione installata in Riflexo, è composto da tre unità

L'espositore

completamente innovativo, è equipaggiato da una batteria di lampade ad alta potenza, studiate per ottenere il miglior risultato con le più recenti tecnologie. Inoltre, l’unità raggiunge la temperatura d’esercizio più velocemente e mantiene stabile il processo lungo tutto il tempo di esposizione della lastra.

La sviluppatrice ad avanzamento incrementale

L’unità ha una sezione di prelavaggio per lastre digitali, dove il layer nero viene raccolto in un serbatoio separato. L’avanzamento della lastra avviene a velocità costante e le spazzole cilindriche, rotanti e oscillanti, assicurano l’uniformità dello sviluppo su tutta la lastra.

L'unità integrata di asciugatura e finissaggio

Il forno è dotato di sei cassetti nei quali accoglie le lastre per effettuare l’asciugatura separatamente. La temperatura è controllata con precisione per garantire un’uniformità di asciugatura per ogni lastra e su tutta la superfice di ognuna di esse. L’unità di finissaggio installata direttamente sopra il forno, è equipaggiata con lampade UVA e UVC che permettono di eseguire contemporaneamente il finissaggio e post-esposizione.